Pubblicato il Lascia un commento

Buona Ripartenza!

Questo mese riprendono le lezioni di danza, anche se con molte limitazioni.

Dopo un lungo lockdown è una bellissima notizia e auguriamo a tutte le ballerine di poter tornare presto a danzare in compagnia ed esibirsi in pubblico!

Noi siamo pronti a ricevere i vostri ordini on line oppure in negozio, con tutte le misure di sicurezza necessarie.

Utilizza il codice ripartiamo10 per avere subito uno sconto del 10% sugli articoli non in offerta!

Buona cauta ripartenza a tutte!

Pubblicato il Lascia un commento

Gli ordini online proseguono regolarmente!

Buongiorno care ballerine,

speriamo che con la fase 2 la ripresa sia davvero più vicina e che tutti noi possiamo dedicarci nuovamente, con rinnovata energia, alle attività che più amiamo!

Gli appuntamenti presso lo Show Room di Borgaro Torinese sono sospesi fino al 18 Maggio ma durante questo periodo è comunque possibile continuare ad acquistare qualsiasi prodotto online.

Adesso che abbiamo tutti più tempo approfittatene per sfogliare con calma il catalogo e farci tutte le domande che preferisci!

I tempi di consegna potrebbero essere leggermente più lunghi del solito e i corrieri sono tenuti a rispettare tutte le normative di sicurezza per prevenire il rischio di contagio nel consegnare e prelevare i pacchi.

Buona navigazione e…ricordiamoci che siamo un grande paese ma che solo restando uniti e seguendo le indicazioni del governo vinceremo questa battaglia!

#unitisivince

#iorestoacasa

#responsabilità

Pubblicato il Lascia un commento

FatChanceBellyDance, cos’è?

Riportiamo le parole dell’insegnante Manuela Bellodi per chiarire di cosa si tratta:

un grande cambiamento è in atto nella comunità delle danze tribalfusion del mondo, è probabilmente non è un caso che questo avvenga in un periodo così particolare per tutti, anche in Italia la comunità si confronta e si interroga sulle evoluzioni socio culturali della danza e dell’arte che pratichiamo, vi allego il documento ufficiale di Carolina Nericcio Bohlman in merito al cambiamento del nome della danza American Tribal Style, e in seguito, quando io stessa mi sarò confrontata con le/i miei colleghi e con le/i mieiMiei allievi vi darò una mia opinione in merito.
……
Dopo un’attenta considerazione, ho deciso di abbandonare “American Tribal Style®” e “ATS®” in favore dell’utilizzo di “FatChanceBellyDance®Style” per descrivere il formato della danza.

In futuro, FatChanceBellyDance come azienda, organizzazione di danza e troupe passerà all’utilizzo di FatChanceBellyDance®Style, FatChance®Style e FCBD®Style nei nostri materiali di insegnamento, marketing e promozionali anziché in American Tribal Style e ATS.

ATS farà sempre parte della nostra storia. Queste tre semplici lettere hanno permesso al formato dance di svilupparsi in quello che è oggi e diffondersi in tutto il mondo. Tuttavia, è essenziale che la nostra comunità si evolva e si impegni con problemi che possono essere complessi ed emotivi. Il termine ATS non ci serve più come comunità. È tempo di lasciarlo andare.

Non faccio questo cambiamento alla leggera e accetto che la mia decisione non piacerà a tutti. Ma credo che questo sia il giusto passo avanti per la nostra comunità. Naturalmente, questo cambiamento non avverrà dall’oggi al domani. Sarà un processo lento e deliberato che richiederà la cooperazione di tutti.

Sono consapevole che queste conversazioni sono state confuse e frustranti. Alcuni, in particolare nella comunità internazionale, temono che il cambiamento avrà un effetto negativo sulle imprese che hai lavorato duramente per costruire nei tuoi paesi e sono sensibile a queste preoccupazioni. FatChance si sta allontanando dall’uso di American Tribal Style e ATS come terminologia ufficiale, ma se questi termini sono ancora utili a te e alla tua comunità, puoi continuare a usarli mentre lavori per passare alla nuova terminologia al tuo ritmo.

FCBD, Inc. farà tutto il possibile per rendere questa transizione il più agevole possibile e per fornire il supporto necessario. Infine, spero che possiamo andare avanti insieme e continuare a sperimentare la danza come un modo potente per connetterci tra culture, lingue e confini. cit. www.fcbd.com-Name Change Statment

Pubblicato il Lascia un commento

#ioballodacasa

Ecco…. avere tanto tempo a disposizione ti fa cercare e ritrovare gioie vissute e mai dimenticate….
Anche se ho smesso di danzare ed insegnare da oltre un anno, in questo momento mi sento vicina a tutte le danzatrici e insegnanti che si sono dovute fermare, proprio adesso che c’erano i saggi da preparare 😱…. a tutte voi va il mio saluto affettuoso, so che state continuando a danzare nelle vostre case perché è così che le danzatrici fanno!!! Ovunque voi siate vi giunga forte e chiaro il mio augurio sincero che possiate ritornare a danzare insieme al più presto❤
#ioballodacasa
INSIEME CE LA FAREMO !!!
Caty
Pubblicato il Lascia un commento

Caty Oriental Bazar: il punto di riferimento per le ballerine di tutta Italia!

Andrea, Caty e Salvatore sono le tre anime dell’Oriental Bazar, negozio specializzato dal 2006 nella vendita di costumi ed accessori per la Danza del Ventre o Tribale. Leggi qui la nostra storia.
Da anni lavoriamo direttamente coi fornitori in Egitto, India, Cina, Turchia e Pakistan.
In particolare il nostro fornitore egiziano può realizzare su misura qualsiasi tipo di costume partendo dai modelli presenti sul sito orientalbazar.it o dalle vostre foto. Le sarte che dipendono da lui sono esperte e garantiscono lavori accurati e di ottima qualità. Il rapporto con il prezzo infatti è ottimo; entrambi lavoriamo rispettando le clienti e chiedendo un prezzo ragionevole per i costumi.
Se nel gruppo ci sono persone di diverse taglie o altezze non ti preoccupare: possiamo far realizzare qualsiasi capo su misura! Altri fornitori, ad esempio cinesi, hanno taglie standard più piccole della media delle donne italiane e i vestiti che spediscono si adattano solo a chi ha un fisico minuto. Invece, ordinando da noi, tutto il gruppo avrà dei bei vestiti e si sentirà a proprio agio nell’indossarli.
Oltre agli ordini su misura disponiamo di uno Show Room con tanti articoli in pronta consegna: dalle gonne ai veli e costumi oppure ogni tipo di accessorio come bastoni, veli, spade, etc…
Visita il nostro Shop on-line e troverai anche indicazioni di colori e taglie subito disponibili. Per molti prodotti il tempo di attesa è di soli 1 o 2 giorni lavorativi e potrai ricevere direttamente a casa tua tante meraviglie!
La qualità dei prodotti è garantita e selezionata personalmente dai titolari. Vendiamo articoli per danzatrici amatoriali o professioniste, non per turisti, quindi teniamo alla pubblicità che le nostre clienti ci fanno. Solitamente i nostri prodotti sono più belli dal vivo che in foto. 🙂
Inoltre acquistare da noi mette al riparo da brutte sorprese perché ci occupiamo direttamente di trattare con il fornitore egiziano controllando gli arrivi su misura e stando dietro agli ordini in maniera professionale. I prodotti che spediamo alle clienti possono essere cambiati, se non piacciono, entro 14 giorni, anche se questo non accade quasi mai.
Abbiamo anche un punto vendita fisico da 14 anni e rispondiamo a qualsiasi chiamata o email a garanzia della nostra serietà.
Affidati a noi per la scelta dei tuoi costumi, sapremo consigliarti al meglio!
A, C, S.
Pubblicato il Lascia un commento

Shooping da Caty Oriental Bazar

Una giornata molto particolare, raccontata da chi l’ha vissuta, dove ho avuto il piacere di accogliere in negozio delle ragazze davvero molto simpatiche e gentili che, per raggiungere il mio negozio da Voghera, si sono fatte 150 km di macchina.

Tante sono ogni giorno le clienti da tutta italia che ordinano on-line e, con piacere, qualcuna viene personalmente nello Show Room a scegliere gli abiti e toccare con mano la qualità dei prodotti.

Ecco il loro racconto:

“Avendo la necessità di acquistare delle Ali di Iside per il nostro gruppo di danza, abbiamo iniziato a cercare sui vari siti per vedere quale offrisse il migliore rapporto qualità/prezzo.. Dopo varie ricerche ci siamo rivolte a Caty oriental Bazar, negozio fisico a Borgaro Torinese ma che offre anche la possibilità di ordinare on-line.. Ci ha subito colpito la disponibilità di Andrea, oltre a rispondere prontamente alle nostre domande in modo gentilissimo era disponibile ad aprire il negozio in qualunque momento su appuntamento, cosa non molto frequente, anzi..
Abbiamo deciso di dedicarci una mezza giornata, e di spararci questi 150 km per toccare con mano quei vestiti meravigliosi visti sul sito. Io (Laura) con Francesca ed Alessandra partiamo alle 14 da Voghera (pv).. caffè di rito in autostrada e verso le 16 arriviamo a destinazione.. sbircio all’interno dalla vetrina e scrivo alle nostre compagne: “siamo arrivate in paradiso”..
Ci accolgono Andrea ed i suoi genitori, la mamma danzatrice ed insegnante gli ha trasmesso la passione per gestire questo tipo di attività, si vede da come assiste le clienti mettendole a proprio agio…
Ci siamo immerse e perse in quelle stoffe scintillanti meravigliose, Andrea è stato molto paziente mentre misuravamo gli abiti e gli accessori con l’entusiasmo di bambine in un negozio di caramelle 

?


Abbiamo verificato l’ottima qualità dei prodotti, stoffe bellissime e buona fattura, acquistato Ali di Iside e sandali alla schiava, bracciali di monete tintinnanti, cavigliere ma avremmo voluto portare a casa tante tante cose (che però dobbiamo concordare con le compagne di ballo).
Verso le 18 abbiamo salutato Andrea con la sicurezza che torneremo a trovarlo, ci siamo dirette a Venaria dove abbiamo gustato un buon aperitivo proprio sulla piazza della reggia… Ore 19 si parte per rientrare a casa.. Una giornata davvero meravigliosa…

La scelta dei sandali del numero giusto
Le ragazze sono rimaste affascinate da questa cintura crochet https://www.orientalbazar.it/shop/cinture-e-scialli-per-danza-del-ventre/cintura-crochet-4/
Prova delle ali di Iside https://www.orientalbazar.it/shop/accessori-usati-nella-danza-del-ventre/ali-di-iside-silk-poi-voi-e-fan-veils/ali-di-iside-perlate/
ll top Claudia
Dulcis in Fundo aperitivo alla Reggia di Venaria
Pubblicato il 1 commento

Saggio Caty 2018

danza del ventre

Divertiti con noi guardando un paio di minuti del Saggio 2018 “Rainbow” della maestra di danze mediorentale Caty!

Tante coreografie, musiche coinvolgenti, solidarietà tra le donne e un po’ di culture del mondo arabo, tutto in una notte a Borgaro!

Costumi rigorosamente di Caty Oriental Bazar. Caty e Andrea li hanno curati personalmente.

Pubblicato il Lascia un commento

Stile di Danza Mediorientale: Shaaby

Divertiamoci insieme guardando questa bellissima coreografia di un grande Maestro!

Condividete e fateci sapere cosa ne pensate!

Shaabi (Egyptian Arabic: شعبي‎ Shaʻbī  pronounced [ˈʃæʕbi]) is an Egyptian musical genre. It is a form of popular working-class music which evolved from baladi in the second half of the 20th century.

Shaabi means ‘of the people’. It originated in Cairo in the 1970s, as a new form of urban music expressing the difficulties and frustrations of modern Egyptian life.[1]Shaabi lyrics can be both intensely political, and filled with humour and double entendre. Because of its nature as street music, and a widespread indifference to copyright law among Egyptians, Shaabi today is mainly distributed on pirated tapes and CDs.

The first shaabi singer to rise to stardom was Ahmed Adaweyah, whose first album in 1972 sold a million copies.[1] Like many shaabi singers, Adaweyah was famed for his mawwal. More recently, Shaaban Abdel Rahim rose to fame in 2000 with the controversial ‘Ana Bakra Israel’ (‘I hate Israel’), and has remained something of a working-class hero due to a string of populist political hits.

Other well-known singers in the shaabi genre include Saad al-SoghayerAmina, and Abdelbaset Hamouda. Another notable singer is Hakim, who is from a middle-class background unlike most shaabi singers, and whose commercially successful brand of shaabi-pop is generally cheerful and apolitical.